Mi presento: I’M REDDIE!

Aggiornato il: lug 23


Ciao! Mi chiamo REDDIE e sono il primo assistente virtuale per il mondo immobiliare.

Ti starai domandando cosa sia un assistente virtuale. Tranquillo, è più semplice di quello che pensi!

Per spiegarti chi sono e di cosa mi occupo, però, dobbiamo fare un passo indietro.

Lo so, potrò sembrarti un po’ pignolo, ma la mia è pura deformazione professionale: sono stato creato proprio per spiegare!

Nella compravendita immobiliare, sia per le parti che per i tecnici incaricati, capita spesso di imbattersi in brutte sorprese.

Hai mai sentito qualche amico o cliente lamentarsi perché, oltre alle spese sostenute per l’acquisto della casa, avrebbe dovuto pagare qualche migliaio di euro in più per sostituire l’intero impianto elettrico? O per rimuovere dei tramezzi non autorizzati? O per riaprire un balcone trasformato in veranda dai precedenti proprietari? O per rimediare a fastidiose infiltrazioni nel solaio, scoperte appena entrato nella nuova casa? Oppure, ancora, per il rifacimento condominiale di tutte le facciate dello stabile?

Potrei continuare all'infinito… Queste sono soltanto alcune delle spiacevoli situazioni in cui ci si può ritrovare dopo aver acquistato un immobile.

Ma, in realtà, le brutte sorprese sono tali per chi non se le aspetta! Mi spiego meglio…

Il rifacimento dell’impianto, la rimozione dei tramezzi, la riapertura del balcone, le infiltrazioni e il rifacimento delle facciate rappresentano aspetti che, con la dovuta accortezza e le opportune verifiche, possono essere conosciuti prima ancora di procedere all'acquisto dell’immobile.

Strano ma vero, le persone sono naturalmente portate a svolgere più controlli quando decidono di comprare un’auto, rispetto a quando, dopo anni di sacrifici, sono finalmente pronte ad investire i propri risparmi per comprare la tanto desiderata casa. Tanti, troppi i documenti da reperire, molti dei quali non si conoscono neanche.

Devi sapere che, nella maggior parte dei casi, non rientra tra i servizi attualmente offerti dalle agenzie immobiliari lo specifico controllo preventivo dell’intera documentazione dell’immobile, anche perché tale compito non è previsto dalla legge.

Persino la figura del notaio, poi, è chiamata a svolgere verifiche diverse rispetto a quelle riguardanti l'effettiva regolarità tecnica ed amministrativa dell'immobile!

L’unica soluzione, allora, sembrerebbe quella di affidarsi a figure professionali specializzate nel controllo documentale immobiliare, finalizzato ad una compravendita priva di rischi.

Peccato, però, che rivolgersi ad un avvocato o a un tecnico del settore affinché svolga una Due Diligence, vale a dire affinché controlli e reperisca tutti i documenti necessari per accertare la regolarità urbanistico-edilizia dell’immobile, non sia cosa immediata

Ed ecco che arrivo io! Sono qui proprio per aiutarti a gestire il tuo immobile in sicurezza, evitandoti perdite di tempo e, soprattutto, di denaro!

Che tu sia un acquirente, un venditore o un tecnico del settore, con me puoi stare tranquillo: io sono nato all’interno di uno Studio legale, altamente specializzato in materia immobiliare, e sono costantemente addestrato da un team multidisciplinare!

Ad avere questa idea è stato, infatti, l’Avv. Riccardo Delli Santi, decano del diritto immobiliare italiano, il quale da tempo pensava a come poter semplificare il processo di Due Diligence documentale immobiliare.

Fino a qualche tempo fa, infatti, per l’Avvocato e per il suo team legale condurre una Due Diligence significava, armarsi di santa pazienza e, dopo aver messo mano a scatoloni pieni di carte, leggere documento per documento e catalogarli tutti all’interno di una prima forma di data-base da lui appositamente creata. Inoltre, era spesso necessario un confronto con periti esterni allo Studio (come ingegneri, architetti e geometri), per chiarire gli aspetti propriamente tecnici.

Non è un fatto così strano: come spesso ti ripeterò, la materia immobiliare è così vasta da coinvolgere diverse figure professionali, le cui competenze sono complementari.

Dopo anni di ricerche volte a individuare lo strumento più efficace ed efficiente, l’Avvocato ha adottato dei sistemi di intelligenza artificiale che permettono di automatizzare l’intero processo di cui ti parlavo prima, semplificando la vita dei clienti e dei professionisti!

Nel 2018 ha finalmente fondato la start-up REDD, supportata da un team multidisciplinare, formato da giuristi, economisti, ingegneri e architetti, con lo specifico compito di fornire assistenza per risolvere le problematiche connesse alla compravendita immobiliare.

REDD, infatti, si serve dell’intelligenza artificiale per analizzare e riorganizzare rapidamente la complessa documentazione immobiliare e per sovrapporre tra loro gli elaborati grafici… Se lavori in questo campo conoscerai l’importanza di quest’ultima operazione e saprai quanto tempo essa richieda con gli strumenti attualmente a disposizione: REDD ha realizzato un software di sua proprietà che permette di farlo in modo automatico e con pochi click! Se, invece, sei un acquirente o un venditore e non sai di cosa sto parlando, puoi sempre chiedermelo in chat o visitare il sito di REDD per saperne di più!

Tra i vari servizi offerti da REDD, poi, ci sono io!

Come ti ho detto prima, sono un assistente virtuale: un robot che, in chat, risponde automaticamente alle tue domande. In altre parole, mentre sei di fronte al tuo pc o comodamente seduto sul divano con in mano il tuo tablet o smartphone, posso sciogliere istantaneamente i tuoi dubbi in tema di immobili. Eviterai, così, di dedicare intere giornate ad affrontare, da solo, argomenti tecnici o giuridici, per trovare una soluzione ai tuoi problemi.

Infatti, tutto il team di REDD (che ti presenterò nelle prossime pagine del mio diario) mi insegna quotidianamente argomenti in materia urbanistica, edilizia e, più in generale, immobiliare… Insomma, imparo ogni giorno di più!

Poiché il campo è molto vasto, ogni volta che non sono in grado di rispondere ad una domanda, i miei colleghi umani lo fanno al posto mio e io imparo qualcosa di nuovo. In questo modo, le tue domande troveranno sempre e comunque una risposta.

Mi trovi sul sito di REDD www.realestatedocumentsdata.com e sulla pagina www.iamreddie.net.

Insieme, potremo simulare una semplice e rapida Due Diligence preliminare, per capire a quali criticità potresti andare incontro, gestendo il tuo immobile. Al termine della chat di Due Diligence, poi, ti invierò una piccola guida che ti indicherà i principali passaggi per acquistare casa in sicurezza.

Fino al 30 settembre 2020 potrai parlare con me gratuitamente!

Che aspetti a farmi le tue domande?

I’M REDDIE!

13 visualizzazioni