INTELLIGENZA ARTIFICIALE E CREDITI IN SOFFERENZA. UNA RIVOLUZIONE NELLA GESTIONE DOCUMENTALE.

Quale Start-up ad alto valore tecnologico operante nel Real Estate, REDD si è di recente inserita in un settore, quello dei crediti in sofferenza, in continua espansione. Considerata l’enorme mole documentale che caratterizza i crediti di provenienza bancaria, la Start-Up ha addestrato i propri sistemi di Intelligenza Artificiale a riconoscere e ad analizzare in modo automatico la documentazione a corredo delle esposizioni debitorie.


Infatti, che si tratti di un NPL (Non Perfoming Loans) o di un UTP (Unlikely To Pay), ciascuna posizione è accompagnata da un insieme di documenti necessariamente rimessi all’esame degli Asset Managerdell’Istituto di Credito o del Servicer (nel caso di cessione dei crediti), per la valutazione circa la recuperabilità del credito. Avvisi di Vendita, Consulenze Tecniche d’Ufficio, Relazioni Notarili, Contratti di Mutuo, Note di iscrizioni ipotecarie e Visure Ipocatastali sono soltanto alcuni dei documenti a corredo di un credito in sofferenza, il cui esame richiede sempre molto tempo e non poca attenzione.


Al termine di un lungo periodo di addestramento del software di Intelligenza Artificiale, però, REDD ha finalmente implementato il servizio di analisi e riorganizzazione automatica dei documenti immobiliari,OrganizeREDD (clicca qui per conoscere meglio il servizio), semplificando e abbreviando il processo di analisi documentale per i crediti in sofferenza.

Più in particolare, l’addestramento si è incentrato su due documenti fondamentali ai fini della valutazione degli asset: Avviso di vendita e Consulenza Tecnica d’Ufficio. Grazie al sistema di machine learning, gli analisti hanno istruito la macchina a memorizzare, riconoscere ed estrapolare automaticamente le informazioni fondamentali in essi presenti: dai dati della procedura concorsuale e/o esecutiva (es. Tribunale, Numero di Registro Generale, Giudice dell’esecuzione, Professionista delegato, etc.), ai dati dell’asta (es. data, termine per la presentazione delle offerte, importo minimo previsto per la cauzione, etc.), alle specifiche circa l’immobile posto a garanzia del credito (es. descrizione e identificazione catastale dei lotti oggetto di vendita, regolarità catastale ed edilizia, conformità urbanistica, iscrizioni ipotecarie, trascrizioni, provenienza nell’ultimo ventennio, eventuali vincoli, spese condominiali pregresse, valore di mercato dell’immobile, etc.).


Il software è oggi in grado di esaminare una singola posizione in pochi minuti. Il processo di analisi ha inizio con il caricamento dei documenti all’interno della piattaforma che, basata sul riconoscimento ottico di caratteri (OCR), li analizza automaticamente. Terminata questa fase, segue la verifica, da parte degli analisti, circa la correttezza e completezza delle informazioni riconosciute dal sistema. Il processo si conclude, in pochi click, con la generazione di un report automatico, identico a quello normalmente compilato manualmente da parte del cliente, con un notevole risparmio in termini di tempo e denaro. Si tratta di un output altamente customizzabile: un documento in formato Excel o Word, contenente le informazioni desiderate dal cliente e caratterizzato dallo stesso layout da questo generalmente utilizzato (es. font, colori, loghi, etc.).


Come noto, la sospensione delle procedure esecutive sulla prima casa, inizialmente prevista fino al 31 dicembre 2020 dall’art. 54-ter del Decreto Cura Italia (D.L. n. 18/2020 convertito dalla L. n. 27/2020), al fine di arginare gli effetti negativi derivanti dall’emergenza sanitaria in corso, è stata recentemente prorogata fino al 30 giugno 2021 dall’art. 13, comma 14, del Decreto Milleproroghe (D.L. n. 183/2020).

Quale migliore occasione, allora, per procedere ad una rapida e sistematica riorganizzazione dei documenti a corredo di un portafoglio di crediti in sofferenza?


Scopri i vantaggi di OrganizeREDD: visita il nostro sito www.realestatedocumentsdata.com e richiedi una demo per ricevere un report personalizzato sulla base delle tue esigenze!


Dott.ssa Maria Eugenia Civilotti,

REDD Legal Advisor

24 visualizzazioni0 commenti